giovedì 14 giugno 2007

Pioppi

Oggi hanno tagliato il bosco di pioppi che vedevo dalla finestra, che tristezza. Per darvi un'idea di quel che era vi faccio leggere questo microracconto che ho schizzato quest'inverno.




















































































































12 commenti:

Anonimo ha detto...

che tristezza il campo disboscato,forse vedremo meglio le stelle.
marco non dire a nessuno dove si treva il posto raffigurato nella quarta immagine, è il mio posto da trote.cin!

sere ha detto...

Ciao, uffa, era una bellissima "foresta ordinata" e sono contenta di esserci stata da poco.
si si, era proprio una foresta ordinata.
caro anonimo, oltre ad essere il tuo posto da trote è anche il tuo posto di lancio di sassi piatti.
ciao uomo di fiume!

lophelia ha detto...

Sono a casa. Dalla mia finestra vedo la piana fiorentina, se non altro non c'è niente da tagliare.

marcocazzato ha detto...

teatro in un manicomio,
doppio malto,
nicotina.
trote lanciate ordinatamente sulla piana fiorentina.

lophelia ha detto...

le trote potrebbero andare ad arezzowave, che quest'anno non si fa ad arezzo ma nella piana fiorentina.

marcocazzato ha detto...

pianafiorentinawave!
carpe diem trote gnam!

Anonimo ha detto...

...ma che tristezza......ti abbraccio e ti consolo un po'....

sere ha detto...

Dai, non essere così triste, ha ragione il primo anonimo...
si possono vedere meglio le stelle.
se non piove.

marcocazzato ha detto...

PIOVE! non so se supererò la cosa.

alinola ha detto...

be' erano proprio belli i tuoi pioppi.

marcocazzato ha detto...

Ciao Ali, grazie del conforto.

alinola ha detto...

be' prego era il minimo.( proprio belli)