mercoledì 17 dicembre 2008

il libro





















POSTFUTURO, il libro di Pierluigi Sullo (direttore di CARTA)
con la mia copertina.

Questo libro è una lettera: racconti, idee, una conversazione con i nuovi cittadini, con coloro che possono fermare la catastrofe lenta e fondare un altro modo di vivere.

lunedì 8 dicembre 2008

due nuove tele










































"Meglio un Barbagianni oggi che un Allocco domani" acrilico su tela 60x80cm
"Non pensare agli elefanti" acrilico su tela 100x70cm

per chi fosse interessato all' acquisto o anche solo vederle
le trovate alla Galleria Davico in Galleria Subalpina a Torino.

domenica 23 novembre 2008

domenical






























































































illustrazioni pubblicate su La Stampa dom 2, 16 , 23, 30 nov

venerdì 7 novembre 2008

Cfr Einaudi
























é uscito il nuovo Cfr Einaudi illustrato da me,
questa sopra la copertina, sotto alcune delle illustrazioni all'interno.
Lo trovate in libreria ( punti Einaudi) o alle fiere negli stand Einaudi.












mercoledì 22 ottobre 2008

Almanacco
























In occasione del Salone Internazionale del Gusto e Terra Madre
verrà presentato questo nuovo progetto editoriale di SlowFood,
L'Almanacco, un ricco tomo di circa trecento pagine
dove saranno raccolte le linee guida della filosofia slowfoodiana.
Un numero all'anno che verrà tradotto in sette lingue e distribuito
a tutti i soci slow food del pianeta.
In questo primo numero un corposo approfondimento sul tema degli OGM
da me illustrato, dieci grandi firme:

Luca Colombo (Italia)
Miguel A. Altieri (California)
Maria Teresa Morresi ( Argentina)
Pamela Cuthbert (Canada)
Vandana Shiva (India)
Richard Cornish (Australia)

Madieng Seck (Senegal)
Francesc Balanà (Spagna)
Joanna Blythman (Regno Unito)

Alexander Baranov (Russia)

dieci articoli, dieci illustrazioni.













































































































































































domenica 12 ottobre 2008

viaggi fuori dai paraggi

























"Miss Quijote "

























"Fine della favola"


queste sopra pubblicate su La Stampa ott.2008


























In occasione del Salone internazionale del Gusto e Terra Madre
( 23-27 0tt),
il cui tema di quest' anno è "il viaggio", la rivista Slowfood (n°36)
ha pubblicato una serie di articoli accompagnati dalle illustrazioni di frasi celebri legate a questo tema.

A me sono toccati Sant' Agostino e Donpasta con " Un morso alla Grande Mela".

lunedì 29 settembre 2008

voltalacarta
























per restare sul tema "infanzia" un mio disegno fatto a 4 anni su Ciucci.

illustraz. pubblicata su La Stampa dom 28 ott.

sabato 20 settembre 2008

Storie di Matite + capra
























Ecco qua, dato che sono uno che non si tira indietro, questo sono io a cinque anni ( credo)
con capra annessa, mi spiace solo che non si veda la maglietta di Sandokan!
non sono impazzito, trattasi di catena partita dalla santafede, che maledico, così come Edilavorochefai che mi ha nominato, maledetta pure lei!
Quindi dato che di catena si tratta chiamo all' appello :
Bardamu ,
Corona,
e Kiakkio.
perdonatemi se potete.
























Vi segnalo questa mostra collettiva a cui partecipo.


Il 7 ottobre si inaugura "Storie di Matite", articolato progetto sulla matita, oggetto indiscutibilmente legato alla vita quotidiana, simbolo principe di comunicazione e di creatività. Si tratta di un lavoro composto da più punti di vista, che prendono in esame questo oggetto semplice e allo stesso tempo carico di significati funzionali, simbolici, creativi, sociali. L’idea è di esplorare la dimensione della matita, come segno, materiale, suggestione artistica, visionarietà. Arte, musica, video, design, parola. Insieme è stata ideata una collettiva di artisti italiani, con lavori dedicati all’universo del disegno e della matita. La mostra, curata da Olga Gambari, presenta una molteplicità di declinazioni del genere “disegno”, creandone una wunderkammer.

Espongono:
Pierluigi Pusole, Bartolomeo Migliore, Valerio Berruti, Daniele Galliano, Saverio Todaro, Andrea Massaioli, Nicus Lucà, Nicola Ponzio, Ada Mascolo, Elisa Gallenca, Marcovinicio, Franco Rasma, Leandro Agostini, Guglielmo Castelli, Salvatore Astore, Andrea Aquilanti, Gino Sabatini Odoardi, Riccardo Gusmaroli, Elena Arzuffi, Matteo Fato, Manuela Cirino, Cornelia Badelita, Cris l'Orsa, Barbara Brugola, Elke Warth, Gosia Turzeniecka, Chen Li, Ursula Ferrara, Sergio Ragalzi, Andrea Chiesi, Maura Banfo, Elio Torrieri, Giorgio Griffa, Marco Cazzato, Giorgio Ramella, Marco Gastini, Luigi Mainolfi, Salvo, Luigi Stoisa, Enrico Tealdi

STORIE DI MATITE
un progetto di Leandro Agostini
in collaborazione con Marco Benna e Olga Gambari

Spazio Azimut
Piazza Palazzo di Città, 8 - Torino
Inaugurazione martedì 7 ottobre alle 18.30


fino al 31 0tt0bre dal lunedì al sabato dalle 14.30 alle 18.30

www.storiedimatite.it


sopra (ASINO) , matita e tempera.

mercoledì 6 agosto 2008

Andreinvacanza.
























Riemergo lentamente da un periodo d'assenza in cui il lavoro mi ha sepolto inchiodandomi al tavolo, molte novità, molte nuove illustrazioni realizzate, molta stanchezza, nuove collaborazioni, nuovi progetti ma ve ne parlerò di più al rientro dalle vacanze, vi anticipo solo prossime uscite quest' autunno con Einaudi e l'Almanacco Slow Food.
Ho quasi finito, per fortuna, minestrone nel cervello, vacanza! alè!

giovedì 17 luglio 2008

il sole










Oggi su IL SOLE 24 ORE .

lunedì 30 giugno 2008

I Keaton






































































é uscito Slowfood 34 con queste tre illustrazioni
per il racconto "I KEATON" nella rubrica "così bevevano".

lunedì 16 giugno 2008

libro? film?






































































illustrazioni pubblicate su La Stampa dom 2-8-15 giugno.

mercoledì 4 giugno 2008

CHILDREN NO MORE

























CHILDREN NO MORE
- matite contro la violenza sui minori -
a cura di Alessandro Dezi e Fiorenza Filippi
per conto della Karibu Onlus
Galleria Comunale
SpazioGiovani
Via Venezia, 41 - Bari
Orari: 10.00 - 12.30 / 16.00 - 21.00




Interverranno: D.ssa Fiorenza Filippi (Pres. Karibu), Dott. Pasquale Giuliani (Vice Pres. Karibu) e Prof. Pasquale Martino (Ass. Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili)
Il progetto è promosso dal Centro di Servizio al Volontariato San Nicola di Bari.



Qualche tempo fa sono stato invitato da Alessandro Dezi a partecipare a questa mostra benefit itinerante, ecco la prima data.
questa sotto la mia illustrazione per la mostra.
























hanno partecipato:


italiani: Adriano "Adrio" Petrucci, Arianna Rea, Claudio Parentela, Remo Fuiano, Genea, Giuseppe Palumbo, Andrea Accardi, Leo Ortolani, Francesca Ghermandi, Simone Lucciola, Rocco Lombardi, Italo De Simone, Andrea Grieco, Nicoz, Oscar Celestini, Maurizio Ribichini, Silvano, Gianluca Costantini, Alberto Corradi, Daniela Masala, Valentino Sergi, Simone Pieralli, Antonella Platano, Joey Guidone, Marco Domici, Paolo Di Orazio, Davide Reviati, Elena Mirulla, Ilenia Carloni, Gianluca "Fogliazza" Foglia, Margherita Allegri, Elena Rapa, Armando Rossi, Barbara Fagiolo, MP5, Onze, Roberto Grossi, Gud, Onofrio Catacchio, Alessio Spataro, Alberto Ponticelli, Giuseppe Manunta, Massimo Giacon, Maurizio Ercole, Mauro Balloni, Marco Cazzato, Emanuele Caponera, Roberto Mangosi, Elena Casagrande, b-9, Lele Corvi, Maicol&Mirco, Ratigher, Hurricane Ivan, Federico Pietrobon, Igor Zovianoff, Armin Barducci, Mauro Cicarè, Squaz, Federica Manfredi, Esteban, Manuela Soriani, Francesca & Michela Da Sacco, Niccolò Storai, Laura Spianelli, Manuel De Carli, Marco Tanca, Elia Bonetti, VageenaDispenser, Ivan Zoni, Riot Queer, Luca Genovese, Giovanni Simoncelli, Francesco Codolo, Giovanni Ventre, Sponge, Luca Maresca, Andrea Vivaldo, Alberto Lingua, Antonio Bruno, Falcinelli & Poggi, Isabella Mazzanti, Paolo Parisi, Giacomo De Panfilis, Francesca Tancini, Stefano "S3keno" Piccoli, Ottokin, Claudio Stassi, Sergio Algozzino, Alessandra "Mais2" Criseo, Marco "About" Bevivino, Stefano Misesti, Erika De Pieri, Francesco Mattioli, Diego Gabriele, Benedetta Dossi, Thomas Bires, Giacomo "Keison" Bevilacqua, Sergio Ponchione, Luisa Montalto, Alessandro Micelli, Daniele Giardini, Alessandro Boni, Valentina Pietrucci, Mauro Cao, Emiliano Mammucari, Roberto Di Salvo, Giulia Sagramola, Sara Pichelli, Marco Petrella, David Messina, Ilaria Urbinati, Tuono Pettinato, Ilaria Grimaldi, Vittorio Giorgi, Paolo Maddaleni, Maurizio Rosenzweig, Matteo Cremona, Rolando Cicatelli e Enzo Troiano.

Internazionali: Miguel Ángel Martin, Aleksandar Zograf, Peter Kuper, Trevor Brown, Mike Diana, Max Andersson, Ivan Brun, Stéphane Blanquet, Mac McGill, Eric Drooker, Vincent Lefebvre, Rafael Gouveia, Daniel Silvestre da Silva, Jennifer Campre, Ryan Inzana e Line Hoven.

domenica 25 maggio 2008

mercoledì 21 maggio 2008

il Sole
























Domenica 25 maggio ci sarà una mia illustrazione su
Il Sole 24 ore, compratevillo!

qui sopra un particolare.

sabato 10 maggio 2008

Ami?
























illustrazione pubblicata su LaStampa di dom 11 maggio.

venerdì 25 aprile 2008

prorogata
























La Mostra allo Spazio Azimut è stata prorogata fino a domenica 27. dalle 14.30 alle 18.30, piazza Palazzo di Città, 8 Torino.

lunedì 21 aprile 2008

recensioni


Le recensioni di Lisa Parola e Angelo Mistrangelo, che ringrazio.
S
ogni e vite sospese

TO.7

LA STAMPA

ARTE 79

«L’altro giorno/ho perso un mondo/qualcuno lo ha trovato?»

. Sono i versi della poetessa americana Emily Dickinson
che ci
piace affiancare alle immagini di Marco Cazzato
esposte dal 4 aprile allo spazio Azimut in piazza Palazzo
di Città 8(or.:lun-sab.14,30-18,30, info.:www.asso-ciazioneazimut).
C’è un mondo nei suoi lavori di illustrazione come nelle sue pitture,
un mondo dove si inseguono sogni inquieti e immagini sospese.
Donne e uomini che si perdono in una vertigine, in quella strana sensazione di
mancamento, sbalordimento, stordimento che provoca nel soggetto la sensazione
di ruotare o cadere o di vedere l’ambiente intorno muoversi.
Quello di Cazzato è un mondo di sogni nei quali i pensieri si frammentano in lettere libere,le case diventano strani cappelli e gli uomini hanno testa di pesci e uccelli. Sono segni semplici,zone di colore che si affiancano e diventano fili di fumo che raccontano di ragazze che tirano fili persi nel nulla,di uomini poggiati al fianco di balene; leggeri giri di giostra, sono segni che diventano onde,profili,ma anche architetture, nuvole o labirinti di mondo dove ci si perde in un inizio di racconto.
Il mondo di Marco Cazzato è tutto qui: in quello stare sospesi a guardare le cose del mondo da un po’ più in là, un po’ più giù, un po’ più vicino.
Marco Cazzato dal 2003 si dedica completamente all’illustrazione e collabora con
enti, associazioni e case editrici, tra queste Carta, Fernandel, La Stampa e Tuttolibri.
La mostra è accompagnata da testi di Guido Curto e Cynthia Sgarallino.

LISA PAROLA


lunedì 14 aprile 2008

Pronto per il Golgota.

















Oggi compio 33 anni, ...quindi?
La foto qui sopra è di Vanessa Vettorello, potete trovare altre sue foto dell' inaugurazione della mostra sul sito AZIMUT

giovedì 10 aprile 2008

Inaugurazione Mostra

Qui sotto ancora qualche foto dell' inaugurazione.
La mostra resterà aperta fino al 24 aprile tutti i giorni
( anche la domenica) dalle 14.30 alle 18.30.